fbpx

Una Costituzione da favola

In classe 3 primaria si presenta la favola in italiano, ma questo non è un argomento solo di ed. linguistica… può essere anche uno strumento di cittadinanza, perché è importante come si fanno le cose e in questo caso tutti gli alunni hanno lavorato insieme, per costruire insieme..

Punto di partenza è stata e la domande/stimolo: “Che cos’è la Costituzione?” tutti gli alunni hanno provato a dare una risposta. Tutte le riposte sono state analizzate e verificate fino ad arrivare ad una risposta condivisa.
Sono stati poi letti alcuni dei principali articoli della Costituzione a cui sono seguite delle riflessioni e conversazioni. Contemporaneamente venivano lette in classe favole famose e non.

Altra domanda stimolo: “Possiamo trovare qualche legame tra favole e gli articoli della Costituzione che conosciamo?”.
E’ venuto fuori che la morale delle favole (“l’insegnamento”) è molto simile agli articoli della Costituzione (“Anche gli articoli ci vogliono insegnare qualcosa”) e gli alunni hanno cercato di collegare alcune morali  delle fiabe lette agli articoli conosciuti.

In un’attività di apprendimento cooperativo i bambini a coppia, in un primo momento, poi a gruppi di quattro hanno inventato favole con la morale legata agli articoli conosciuti e poi fatto anche la rappresentazione grafica. Ogni gruppo ha scelto un articolo diverso su cui lavorare. Le favole sono poi state scritte dagli alunni al computer, sono state registrate le loro voci mentre leggevano e il tutto è stato montato a cura dell’insegnante in un  video con moviemaker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy

Condividi questa pagina!