Dai, leggiamo!

Posts Taggati ‘ambiente’

Guerra ai rifiuti

Cosa è quella macchia scura sul fianco della montagna? È parte del paesaggio naturale o una ferita procurata dall’uomo? Nel mezzo di una valle rigogliosa, infatti, la discarica del signor Ricconi cresce e si espande sempre più. Tutto si accumula indiscriminatamente: scarti alimentari, oggetti dimenticati, ma anche rifiuti industriali, materiali tossici e veleni di ogni tipo. Proprio lì, due cani randagi e molti altri animali trovano di che sfamarsi, ma improvvisamente si ammalano tutti. Gli animali escogiteranno allora una soluzione originale e responsabile che sarà di esempio agli uomini per salvare l’ambiente: separeranno i rifiuti velenosi e nocivi da quelli non dannosi, permettendo così una proficua raccolta differenziata.

PER PARLARE DI:

  • Inquinamento
  • Comportamenti responsabili
  • Rispetto dell’ambiente

CLASSE DI RIFERIMENTO:

Bambini di classe 1°-2°

Per un mondo più pulito

Dove sono finiti il blu del cielo, l’azzurro del fiume, il giallo della sabbia e il verde dei prati?
Sono spariti, sommersi sotto la sporcizia incontrollata, tra lattine sparse in giro e rifiuti gettati dove capita. E perché fare troppo rumore provoca inquinamento acustico? Insieme ai piccoli Luca e Silvia, accompagnati dal magico Gatto Armonico, potrai vivere un’avventura emozionante, che ti porterà a riflettere sulla pericolosità di ogni inquinamento e sull’importanza della difesa dell’ambiente.

PER PARLARE DI:

• Inquinamento.
• Comportamenti responsabili.
• Difesa dell’ambiente.

CLASSE DI RIFERIMENTO:

Bambini di classe 2° e 3°.

COME LAVORARE SUL TESTO:

Le attività proposte sono flessibili e adattabili al vissuto, all’età e al territorio del bambino. Il programma può essere svolto integralmente o meno, e in tempi più o meno lunghi, dedicando
a ciascun punto una o più giornate. Lo scopo essenziale è portare gradualmente i bambini da una dimensione individuale, il proprio quotidiano, a una dimensione più vasta, che simboleggi il mondo.

Contattateci

Hai delle domande? Vuoi inviarci dei suggerimenti o un tuo progetto?
Inviaci un'e-mail o un messaggio sui nostri account social.

Visita i nostri siti

Raffaello Ragazzi Il Mulino a Vento