fbpx

Per ridere dei piccoli e grandi complessi

Giò è un ragazzino dai piedi esageratamente lunghi e per questo motivo viene da sempre preso in giro dai suoi compagni. Ad un certo punto decide di ribellarsi e abbandona i banchi di scuola… In un susseguirsi di divertenti trovate ed equivoci, litigi e rappacificazioni, travestimenti e burle, tutto il paese viene coinvolto e indotto ad avere un atteggiamento più comprensivo verso il disagio di Giò. Un racconto fantastico, che invita a un’apertura maggiore verso ogni problema di diversità o emarginazione.

PER PARLARE DI

  • Importanza del gruppo
  • Accoglienza
  • Autostima

CLASSI DI RIFERIMENTO:

Bambini a partire dai 7 anni.

 

autostima, importanza del gruppo, pregi e difetti

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy

Condividi questa pagina!