fbpx

Pinocchio

La classe 3E quest’anno ha affrontato le differenze tra i vari generi di testo.

Pinocchio è stato preso come esempio per quanto riguarda la fiaba perché ben noto da tutti e filo conduttore di parecchie attività affrontate negli anni precedenti. Così ci siamo proposti di realizzare un lapbook che contenesse alcune riflessioni associabili al caro burattino.

Il lavoro si presenta come una grande cartellina sulla cui facciata iniziale spicca il nostro protagonista; all’interno trovano posto le schede descrittive dei personaggi; il racconto diviso in sequenze che, ricomposte, permettono di ottenere la figura di Pinocchio. Abbiamo poi approfondito ed evidenziato le differenze tra Favola e Fiaba, burattino e Marionetta e tra la balena della Disney e il terribile pescecane del racconto.

Tutto questo dividendoci per bene i compiti di: ricercare, riassumere, copiare e colorare, ciascuno secondo le proprie preferenze e abilità, in un clima sereno e costruttivo.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy

Condividi questa pagina!