fbpx

Momenti per leggere

Un progetto di promozione alla lettura

Il Gruppo Editoriale Raffaello, da anni al fianco di insegnanti, ragazze e ragazzi nella vita scolastica di ogni giorno, presenta “Momenti per leggere”, un progetto a cura di Flavia Franco, nato per creare occasioni speciali di approfondimento dedicate alla promozione della lettura nelle classi e di formazione per docenti

Strumenti per i docenti e le docenti

“Momenti per leggere” è un progetto poliedrico e completo che presenta le caratteristiche per essere inserito nel PTOF poiché:
  • Guarda alla didattica della lettura attraverso momenti formativi.
  • Dà spazio alla creatività nell’animazione alla lettura attraverso attività laboratoriali.
  • Promuove la lettura come strumento di cittadinanza.
  • Mette in contatto scuole e autori attraverso eventi live e incontri con le classi.
  • Dedica spazio alle grandi tematiche delle giornate celebrative promosse dal MIUR.

Finalità del progetto

Il progetto “Momenti per leggere” si pone le seguenti finalità:
  • Educare all’ascolto e alla riflessione.
  • Creare un rapporto circolare fra i libri e il mondo che ci circonda.
  • Sviluppare atteggiamenti affettivi ed emozionali nei confronti della lettura.
  • Scoprire le potenzialità emotive e riflessive della lettura.
  • Promuovere la lettura in tutte le sue forme.

Quali sono gli step del progetto?

Le grandi ricorrenze raccontate con i libri

Viviamo insieme le giornate celebrative promosse dal MIUR… leggendo!

Date importanti, date che fanno crescere, finestre sul mondo dedicate alla Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado.
Una serie di appuntamenti live per la tua classe, in occasione di alcune delle Giornate speciali promosse dal MIUR, in compagnia degli autori e delle autrici di narrativa Raffaello. Incontri per discutere insieme con tante proposte di lettura a tema e approfondimenti stimolanti.

Didattica e animazione della lettura

Momenti per leggere è anche formazione per docenti: appuntamenti di formazione gratuita dedicati alla didattica della lettura e della scrittura, a cura di Flavia Franco.

1 – Come scegliere il libro da leggere in classe, come leggerlo, come riutilizzarlo per sviluppare abilità di scrittura di bambine e bambini. Sarà proposta un’attività didattica operativa da fare in classe. >> Informazioni e iscrizione

2 –  Tecniche di scrittura. Il montaggio parallelo – l’incipit. Sarà proposta un’attività operativa da fare in classe: la scatola degli incipit, un libro da montare e smontare. >> Informazioni e iscrizione

Non hai partecipato ai percorsi precedenti sulla didattica della letto-scrittura e sull’animazione della lettura?
>> Rivedi gli incontri

I LIBRI A SCUOLA: gli autori e le autrici si raccontano

Rendi speciale il progetto lettura con la tua classe!
Scuola Primaria e Secondaria di primo grado.

Leggere come libera scelta significa possedere una straordinaria risorsa per conoscere il mondo, per incontrare storie e specchiarsi in altre storie. Significa riconoscere la propria voce nelle parole di uno scrittore, significa conoscere mondi lontani nel tempo e nello spazio. Significa diventare ricchi di immagini e parole da spendere, significa nutrire la propria mente ma anche la propria anima.
Dunque, chi meglio di un autore o autrice può raccontare la nascita, la vita, le emozioni che abitano i libri?

Per rendere ancora più speciale il lavoro sulla lettura con i tuoi alunni e alunne, ti proponiamo la possibilità di organizzare incontri con gli autori dei libri (on-line in diretta o in presenza) in esclusiva per la tua classe o la tua scuola.

LEGGERE significa penetrare il significato profondo di una comunicazione scritta, significa possedere uno strumento di conoscenza e di integrazione, significa esercitare un diritto di cittadinanza. LEGGERE vuol dire anche attraversare territori fantastici, vivere nuove vite stando seduti sul divano, diventare ricchi di immagini e parole da spendere, nutrendo la propria mente ma anche la propria anima.”
Flavia Franco

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy