Dai, leggiamo!

L’Eneide

L’eroe troiano Enea riesce a fuggire dalla sua città ormai in fiamme e, insieme al figlio Julo e al vecchio padre Anchise, intraprende un viaggio avventuroso fino alle coste del Lazio, seguendo il destino che gli Dei gli hanno riservato. Nel corso del racconto si incontrano personaggi straordinari: la Sibilla, Polifemo, la regina Didone, Polidoro, Caronte, i due amici Eurialo e Niso, la guerriera Camilla, il re Latino, sua figlia Lavinia, infine Turno, re dei Rutuli, il grande nemico di Enea. E poi, si fa conoscenza con alcuni strani esseri, tra cui le Arpie (mostri metà donne e metà uccelli), Scilla e Cariddi (guardiani dello stretto di Messina), il cane a tre teste Cerbero.

Nell’Eneide, il poema latino per eccellenza, ci si appassiona per storie di amicizia e d’amore, ci si trova invischiati in duelli epici, decisi a volte anche dagli Dei, si parteggia ora per un personaggio ora per l’altro.

PER PARLARE DI:

  • Coraggio, rischio e avventura.
  • Valore della famiglia.
  • Sentimenti di amore e di amicizia.
  • Fato e volere degli dei.
  • Creature strane e mostruose.

CLASSE DI RIFERIMENTO:

Bambini di classe 5°.

NEGLI APPROFONDIMENTI:

  • Eroi, divinità e mostri
  • Luoghi magici e misteriosi
  • L’Italia al tempo di Enea
  • Il viaggio di Enea

 

Tags: , ,

Contattateci

Hai delle domande? Vuoi inviarci dei suggerimenti o un tuo progetto?
Inviaci un'e-mail o un messaggio sui nostri account social.

Visita i nostri siti

Raffaello Ragazzi Il Mulino a Vento

Condividi questa pagina!