fbpx

La Maestra Tiramisù

Chi è la Maestra Tiramisù? Una donna inquietante, con i capelli come serpenti e gli occhi di fuoco, che dirige una scuola nei sotterranei: un luogo dove la storia si insegna alla rovescia, dove i ragni spuntano da sotto i banchi, e dove alcuni alunni capitano per caso e rischiano di perdere la propria libertà.
Fuggire dalle grinfie della pericolosa maestra è molto difficile. Ma per Freddy, Jessica e gli altri bambini non tutto è perduto. Perché per fortuna, ad aiutare i ragazzi arriverà un bidello dal cuore d’oro. Una storia senza tempo, in grado di affascinare i bambini come pochi altri libri. La Maestra Tiramisù conquista e diverte, come le migliori favole, per la capacità di parlare delle paure più nascoste dei bambini in modo semplice e avvincente.

PER PARLARE DI:

  • Le paure proprie dei più piccoli.
  • Il rapporto sbagliato tra alunni e maestri, se visto come contrapposizione.
  • Importanza di un’educazione idonea e di spazi scolastici adatti ai piccoli.

CLASSE DI RIFERIMENTO:

Bambini di classe 2°, 3° e 4°.

COME LAVORARE SUL TESTO:

La lettura del testo permette di:

  • far emergere le paure, le difficoltà e gli stati d’animo dei bambini nei confronti della realtà
    scolastica;
  • aiutare i bambini a verbalizzare i propri timori e insegnare loro a superare le paure di ogni
    giorno per affrontare la vita in modo autonomo;
  • far vivere il rapporto tra insegnanti e allievi in maniera positiva;
  • raccordare le dimensioni cognitive affettive;
  • rafforzare il concetto di accoglienza, di solidarietà, di gruppo e di autostima.

alunni e maestri, coraggio, paura

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy

Condividi questa pagina!