fbpx

STORIA DI UN SASSO

Referente: Valentina Mistretta

Scuola: ICS via 4 Novembre – milano
Classe: 5 anni

Descrizione:

L’idea ha origine dalla lettura della documentazione fotografica di un’attività sulle loose parts con elementi naturali, durante la quale i bambini hanno affermato che “sembra quasi una storia!”. Poi, con il loro aiuto, abbiamo provato a riordinare le varie sequenze, facendo finta che fosse il protagonista stesso a raccontare la storia in prima persona.

Storia di un sasso
C'era una volta Sasso. Era un sasso piatto, grigio e tondeggiante. Da sempre Sasso viveva da solo sottoterra, senza nessuno vicino. Si annoiava ed era molto triste.
Un giorno Sasso sentì la terra attorno a lui tremare. "Aiuto, che paura!", esclamò.
Una manina lo afferrò.
Un bambino aveva scavato attorno a lui, lo aveva preso e messo in un cesto. All'interno c'erano anche rametti, foglie, semi e altri sassi.
Il bambino rovesciò il cesto su un tavolo e iniziò a giocare.
Una foglia qui, un rametto lì, un altro più in là.
Un sassolino giù, un rametto su.
Sasso non è più solo e triste. Ha trovato degli amici con cui giocare.
Finalmente Sasso è felice.

Clicca sul cuore per votare questo progetto:

50 votes, media: 1,00 su 1 (50 voti)
Devi essere registrato per poter votare!
Loading...

Cataloghi

Il Mulino a Vento

Per la Scuola Primaria

Il Mulino a Vento

Per la Scuola Secondaria

Raffaello Ragazzi

Per crescere insieme

Raffaello Scuola

Scuola dell'Infanzia

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy