fbpx

Lalla la palla

Referente: Silvia Beata

Scuola: Scuola d'infanzia Luttati – torino
Classe: Sezione eterogenea

Descrizione:

Facendo educazione civica abbiamo parlato dei diritti

  • Diritto dei bambini a giocare.
  • Diritto dei bambini al cibo.
  • Diritto dei bambini di avere una casa.
  • Diritto dei bambini alla salute.
  • Diritto dei bambini all’educazione
  • Diritto di essere uguali
  •  Abbiamo inventato questa storia che parla di una bambina del gioco e della sua palla
copertina :la palla Lalla
Oggi è il compleanno di Anita. Il suo papà organizza una bella festa e la sua mamma prepara una torta deliziosa.Anita è molto felice si mette un bel vestito e la coroncina.
Dopo aver ospitato i suoi amici scarta i regali. Ringrazia Anna ,Matteo e Rosa e gioca con loro. Anita è affascinata da una palla coloratissima.
La bambina decide di chiamare la sua palla "Lalla" e la porta con sé ovunque. Con mamma e papà và al parco e tira molto lontano la palla. Tornano a casa e Anita è triste perché non ha più la palla. La mamma e il papà la consolano e giocano con lei promettendole che le acquisteranno un'altra palla colorata.Anita allora si rasserena.
La palla è andata su un albero e incontra gli uccellini.Ma poi il vento suote l'albero e lei cade giù nel prato.
Un operatore ecologico e raccoglie i rifiuti trova Lalla e la mette sul camion dell'immondizia. Ma la palla non rotola e cade giù in strada.
Toto il cane trova Lalla e la raccoglie e gioca con lei divertendosi un sacco. Toto ha sete e si avvicina ad un fiume .Oh mamma mia. La palla cade nell'acqua.
Tutta bagnata la palla Lalla scorre veloce per giorni e arriva nel mare. Un pesce affamato pensa di mangiare la palla scambiandola per un melone..ma non le piace e la sputa fuori.
Meno male povera Lalla è salva. Arriva alla spiaggia dove Federico gioca ed è felice di trovare una palla. Federico chiede ai bambini in spiaggia se la palla appartiene a loro.Visto che Lalla non ha un proprietario la porta a casa sua e gioca con lei in cortile.
Federico porta a scuola la palla Lalla e gioca coi suoi amici. Finalmente Lalla è felice perché ha trovato molti bambini che giocano con lei. A scuola i bambini sono felici e ogni pomeriggio ripongono Lalla insieme alle altre palle in un cestone .

Votazioni chiuse!

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy