fbpx

La principessa e i ranocchi

Referente: Eleonora Baldonero

Scuola: Scuola dell'Infanzia Zandonai – roma
Classe: 4 anni

Descrizione:

La sezione C della scuola dell’Infanzia Zandonai di Roma, composta da 19 bambini di 4 anni, ha realizzato il progetto “Dai, leggiamo!” nel corso degli ultimi 2 mesi di scuola. Inizialmente i bambini hanno inventato una storia, durante il momento del circle time, e l’hanno raccontata e modificata nei giorni successivi. In seguito hanno dipinto gli sfondi, disegnato i personaggi ed i particolari di ogni scena. I vari elementi sono stati poi combinati sugli sfondi formando le varie scene della storia. Infine, è stata realizzata una videolettura della storia.

Titolo: La principessa e i ranocchi
Questi sono Re e Regina. Re e Regina sono due sovrano eleganti, gentili e maestosi. Re e Regina hanno una Figlia: Principessa
L'hanno educata accuratamente: "Principessa, non ti sporcare!" "Principessa, non fare rumore!" "Principessa, parla sottovoce!" "Principessa, vai piano!"
Principessa invece...ama giocare nel bosco cercando bruchetti nella terra...ama cantare con voce stonata e suonare la sua musica con pentole e padelle...ama correre e saltare, spettinarsi intrecciandosi tra i capelli. Principessa è una bambina felice.
Re e Regina però sono stanchi di lavare vestiti macchiati, pettinare capelli annodati, strofinare piedini infangati...partono quindi per chiedere alla strega del regno una soluzione.
Questa è Strega. Strega amava mangiare i bambini cicciotti, guardarsi allo specchio per controllare quanto ogni giorno fosse più bella,lanciare incantesimi per far addormentare le fanciulle...poi un giorno... i bambini cicciotti hanno cominciato a farle venire mal di stomaco! Guardarsi allo specchio poi non era più così interessante...molto meglio quel che c'è fuori dalla finestra! E la sua bacchetta cominciava a fare scherzi, ed invece che far addormentare le fanciulle, le faceva...innamorare!
Re e Regina arrivarono da Strega per chiederle se fosse possibile fare un incantesimo a principessa, in modo da averla sempre pulita, in ordine e soprattutto s-i-l-e-n-z-i-o-s-a. Strega prese ampolle di vermi e barattoli di occhi di drago...mescolò una pozione ribollente e consegnò ai preoccupati genitori una bottiglietta. "Principessa dovrà bere la pozione all'ora del bagnetto, prima di farlo mi raccomando! Con i capelli arruffati, sporca di fango, mentre canta una canzone stonata e saltellando su un piede solo! Solo così anche voi troverete quel che desiderate!
Tornati a casa, la sera, Re e Regina prepararono principessa per l'incantesimo: versarono la pozione in un bel bicchiere, e prima che principessa entrasse nel bagnetto saltellandosu un piede solo, le offrirono la magica miscela. Ma principessa non ne voleva proprio sapere di berla! I genitori, allora, le proposero di berla tutti insieme: loro erano già eleganti, gentili, maestosi...non sarebbe cambiato nulla! 1...2...3...e Re e Regina bevvero la pozione tutta d'un fiato, mentre principessa, furbetta, fece finta! E... BOOM! Un'esplosione... fumo....
Re e Regina si ritrovarono trasformati in due eleganti, gentili e maestosi...ranocchi! Ora erano anche sporchi, rumorosi e saltellando...proprio come Principessa!!! Ora erano una famiglia gentile, elegante, maestosa, sporca, rumorosa e saltellante...e soprattutto erano una famiglia felice!

Votazioni chiuse!

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy