fbpx

IL PICCOLO PANDA ALLA RICERCA DI SE’ STESSO

Referente: Giulia Moretti

Scuola: INFANZIA PARITARIA REGINA MARGHERITA N.S. DELLA NEVE – savona
Classe: Sezione eterogenea

Descrizione:

La storia nasce da un percorso sviluppato in classe sulla descrizione delle nostre emozioni interiori. Al di la’ della descrizione fisica si è cercato di verbalizzare come siamo dentro noi stessi. Ognuno di noi ha una o più caratteristiche peculiari che ci contraddistinguono. Così nasce la storia di questo piccolo panda molto timido che, per trovare la sua peculiarità, partirà per un viaggio fino a trovarsi di fronte ad una creatura particolare e scoprirà così se stesso.

In una foresta viveva un piccolo panda molto timido di nome Meo.
Aveva tanti amici: il cane Gluki, il gatto Pluto, la volpe Anakei, il serpente Fiore e l'asinello Flushi.
Un giorno pensò: << Tutti i miei amici sono unici ed hanno una caratteristica, ma io cosa ho?>>
Pensa pensa un giorno incontra il suo amico Fiore il serpente che gli suggerisce: << Perchè non vai sulla montagna sperduta? Lassù nessuno è mai tornato. Sono sicuro che la' troverai ciò che cerchi.>>
Il piccolo panda Meo partì solo soletto un po' spaventato per la montagna sperduta.
Cammina cammina arrivò in cima e lì vide un enorme drago mostruoso che gli disse : << Piccolo panda sei arrivato fino a qua da me. Sei stato molto coraggioso>>.
Il panda capì: Lui era CORAGGIOSO rispetto ai suoi amici. Tornò a casa contento e fece una grande festa!
Siamo tutti UNICI!

Votazioni chiuse!

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy