fbpx

Il Bosco fruttato

Referente: Rosa Scirano

Scuola: I.C . Aldo Moro – foggia
Classe: Sezione eterogenea

Descrizione:

Una storia fantasiosa, utile per far comprendere le caratteristiche della frutta e l’importanza di mangiarla per poter crescere bene. I  protagonisti, amici folletti, Fata Pasticciona che combina guai e Fata Fruttella, che corre in suo aiuto per giungere ad un lieto e gustoso fine.

Alcuni amici folletti, vivevano nel bosco di Fruttilandia, un bosco ricco di tanti alberi da frutta, che avevano tanti frutti colorati e succosi. I folletti, trascorrevano le giornate giocando all'aria aperta e ogni mattino curavano gli alberi, innaffiandoli con cura.
Tutti gli abitanti che vivevano lì da quelle parti, spesso facevano delle lunghe passeggiate per raccogliere quei frutti maturi, pronti da gustare. Erano importanti per la loro salute perché li faceva crescere bene. Ogni folletto si dava da fare per far crescere quegli alberi alti, robusti e ricchi di frutta.
C'era chi adorava le mele sia rosse, sia gialle, ricche di fibre, tanto buone per il loro pancino. C'era chi adorava le pere così gialle e zuccherine. C'era chi adorava le arance sia a spicchi che a spremuta perché contenevano tanta preziosa vitamina C, utile per far guarire dal raffreddore. Altri facevano a gara per raccogliere le fragole, le ciliegie perché avevano tanta polpa rossa, succosa che poteva proteggere i loro dentini. Insomma ogni albero aveva frutti preziosi per una sana alimentazione.
Un bel mattino, Streghetta Pasticciona, stava passeggiando per il bosco. Era una maga che si divertiva a fare esperimenti divertenti, ma mentre camminava con la sua pozione magica, fece cadere un po' di succo magico sui tronchi degli alberi e successe un gran pasticcio.
Ogni albero si ritrovò tutti i frutti mischiati. Su ognuno di essi, si ritrovarono arance, mele, pere e fragole.
Che Confusione! Disse Streghetta Pasticciona. Subito dopo, ogni albero si ritrovò le foglie non più belle verdi, ma sbiadite!! Ogni frutto si ritrovò privo di colore. Le arance non avevano più il loro bellissimo colore arancione ed erano diventate aspre. Ogni pera, ogni mela, erano diventate addirittura amare. Povera me! Disse Streghetta Pasticciona. Ho combinato un gran pasticcio!! Tutti i miei amici, non potranno più mangiare frutta nutriente e gustosa!
Ma mentre piangeva disperata, la vide fata Fruttella, che si avvicinò e le chiese cosa fosse successo. Appena sentì ciò che era accaduto, con la sua bacchetta magica, fece ritornare al proprio albero, ogni frutto che ritornò colorato, succoso e pronto da raccogliere.
Tutti gli abitanti del villaggio, furono felici di riavere i loro bellissimi alberi da frutta e organizzarono una grande festa all'aperto, dove offrirono frutta a pezzi per tutti

Votazioni chiuse!

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy