fbpx

I NUOVI AIUTANTI DI BABBO NATALE

Referente: Lina Silvana Campanelli

Scuola: ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "D.ALIGHIERI" DI RIPALIMOSANI – campobasso
Classe: 5 anni

Descrizione:

In occasione della festa di Natale abbiamo deciso di far drammatizzare ai bambini una storia inedita. Abbiamo preso in considerazione le finalità del progetto U.N.E..S.C.O redatto dal nostro Istituto e abbiamo preso spunto dal libro “Cappuccetto rosso” di Natalini. Attraverso la lettura spontanea delle immagini i bambini hanno iniziato a familiarizzare con il libro e a viaggiare con la fantasia. Successivamente,  con l’aiuto delle insegnanti,  i bambini hanno inventato i cubi inventa storie con cui hanno scelto i personaggi del racconto, tutti i bambini di 5 anni sono stati coinvolti partecipando con interesse. La storia  è stata rielaborata graficamente e anche drammatizzata, con tutti i personaggi in costume e una bella scenografia. Il titolo che è stato dato alla storia è “I nuovi aiutanti di Babbo Natale”. 

SEQUENZA N° 1 UN ENORME DRAGO VIVEVA NEL BOSCO IN UNA CASA CON MOLTE PIANTE E UN’ENORME PORTA. UN BEL GIORNO PASSO’ DI LI’ UNA BELLISSIMA PAPERELLA. LA POVERINA SI ERA SMARRITA E DECISE DI FERMARSI. PAPERELLA: TOC TOC DRAGO: CHI MI DISTRURBA A QUEST’ORA, STAVO FACENDO UN BEL PISOLINO! PAPERELLA: MI SCUSI SIGNOR DRAGO, HO MOLTO FREDDO E TANTA FAME, SONO GIORNI CHE CAMMINO E NON TROVO LA STRADA DI CASA. DRAGO: VA BENE, ENTRA PURE, TI PREPARO QUALCOSA DI BUONO DA MANGIARE PAPERELLA: GRAZIE SIGNOR DRAGO, LEI E’ MOLTO GENTILE. POSSO SAPERE COME SI CHIAMA? DRAGO: MI CHIAMO DRANGDINDONG PAPERELLA:DRANG CHE? DRAGO: DRANGDINDONG, MA PER GLI AMICI DRANG PAPERELLA: AHHH,CHE SOLLIEVO!!! DRAGO: E TU, COME TI CHIAMI? PAPERELLA: IO MI CHIAMO PAPERINA. PASSARONO GIORNI E GIORNI, DRANG E PAPERINA DIVENNERO GRANDI AMICI, TANTO CHE NON VOLLERO PIU’ SEPARARSI.
SEQUENZA N°2 AL DI LA’ DEL BOSCO VIVEVA IL NOSTRO CARISSIMO BABBO NATALE. ANCHE LUI ERA IN COMPAGNIA DI UNA VECCHIA AMICA! BARBAMAMMA: BABBO NATALE, QUESTA VOLTA HAI DAVVERO ESAGERATO! GUARDA COME E’ CRESCIUTA LA TUA PANCIA! QUANTI BISCOTTINI DI ZENZERO HAI MANGIATO QUEST’ESTATE? BABBO NATALE: 10, 20, FORSE 50 BARBAMAMMA:NON RIESCI PIU’ A MUOVERTI CON QUEL PANCIONE! GLI ELFI SONO ANDATI VIA, SCOMPARSI NEL NULLA…ED IO SONO VERAMENTE STANCA! BABBO NATALE: TI PREGO BARBAMAMMA, AIUTAMI! NON CE LA FACCIO A PREPARARE I REGALI! TU SEI BRAVA A RISOLVERE PROBLEMI! BARBAMAMMA: E VA BENE…CI PENSO IO, MA TU DEVI PROMETTERMI CHE TI METTERAI A DIETA, ALTRIMENTI NON CI PASSI DAL CAMINO. BABBO NATALE:OK, TE LO PROMETTO, PAROLA DI BABBO NATALE
SEQUENZA N° 3 COSI’ BARBAMAMMA SI MISE IN CAMMINO… ERA STANCA E STAVA QUASI PER TORNARE INDIETRO, QUANDO SENTI’ CANTICCHIARE. BARBAMAMMA:BUONGIORNO SIGNORI, LE VOSTRE PIANTE SONO PROPRIO BELLE!!! PAPERELLA: GRAZIE SIGNORA DRAGO: COSA POSSIAMO FARE PER TE? BARBAMAMMA:BABBO NATALE HA BISOGNO DI AIUTO! DRAGO: NON PREOCCUPARTI NOI POSSIAMO DARVI UNA MANO BARBAMAMMA: GRAZIE AMICI, ANDIAMO, NON C’E’ TEMPO DA PERDERE! PAPERELLA: ATTRAVERSIAMO IL BOSCO, COSI’ ARRIVEREMO PRESTO!
SEQUENZA N°4 BARBAMAMMA:O MIO DIO! COSA E’ SUCCESSO! PAPERELLA:GUARDATE LI’, QUEGLI ALBERI SONO STATI TAGLIATI! DRAGO:E GLI ALTRI SONO STATI BRUCIATI! PAPERELLA:E QUANTA SPAZZATURA!
SEQUENZA N°5 LUPO:UUUUU AIUTO, IL BOSCO HA BISOGNO DI AIUTO!!! SONO AFFAMATO, NON MANGIO DA TANTI GIORNI! GLI UMANI HANNO FATTO GRANDI DISASTRI! SE NON TROVIAMO UNA SOLUZIONE, SARA’ LA FINE! GIA’ MOLTI ANIMALI SONO FUGGITI VIA ! BARBAMAMMA PENSACI TU! BARBAMAMMA:BARBAMAMMA QUA, BARBAMAMMA LA… DEVO SEMPRE PENSARCI IO! QUI CI VORREBBE IL GENIO DELLA LAMPADA!
SEQUENZA N°6 GENIO DELLA LAMPADA:SBAGLIO O HO SENTITO GENIO DELLA LAMPADA? TUTTI:NO,NON SBAGLI. GENIO DELLA LAMPADA:COSA POSSO FARE PER VOI? DRAGO:IL LUPO E’ AFFAMATO, BABBO NATALE NON RIESCE A MUOVERSI E IL BOSCO E’ IN ROVINA. GENIO DELLA LAMPADA: O CHE MAL DI TESTA! CON CALMA…RICORDATE CHE POTETE ESPRIMERE SOLO TRE DESIDERI.”
SEQUENZA N° 7 BARBAMAMMA:A ME IL PRIMO DESIDERIO: VOGLIO CHE LA SPAZZATURA SPARISCA DAL BOSCO GENIO DELLA LAMPADA: ECCO A VOI UN SACCO MAGICO, RACCOGLIETE LA SPAZZATURA E METTETELA QUI…PIU’ SPAZZARTURA RACCOGLIETE E PIU’ DIVENTA GRANDE! ABRA CADRABA BULA LA’
SEQUENZA N° 8 PAPERELLA:IO ESPRIMO IL SECONDO DESIDERIO: VOGLIO CHE GLI ALBERI TAGLIATI RINASCANO, COSI’ GLI ANMALI POTRANNO TORNARE A POPOLARE IL BOSCO! GENIO DELLA LAMPADA:ECCO QUI DEI SEMINI MAGICI, BUTTIAMOLI A TERRA SIEME RECITIAMO LA FORMULA MAGICA: ABRA CADRABA BULA LA’. A TE TOCCA ESPRIMERE L’ULTIMO DESIDERIO.
SEQUENZA N°9 LUPO: VORREI UN TRATTORE PER PORTARE I TRONCHI DEGLI ALBERI E LA SPAZZATURA A CASA DI BABBO NATALE GENIO DELLA LAMPADA:ABRA CADRABA BULA LA’ TUTTI:GRAZIE GENIO GENIO DELLA LAMPADA: ARRIVEDERCI CARI AMICI, SALUTATEMI BABBO NATALE.
SEQUENZA N°10 LUPO:NON SO COME RINGRAZIARVI, SENZA DI VOI SAREI MORTO! A BEN PENSARCI SO COME RINGRAZIARVI: VERRO’ ANCH’IO A DARE UNA MANO A BABBO NATALE TUTTI: EVVIVA!!! BABBO NATALE:OH OH OH BARBAMAMMA, PENSAVO DI NON RIVEDERTI! PERCHE’ HAI IMPIEGATO TUTTO QUESTO TEMPO? BARBAMAMMA: E….E’ UNA LUNGA STORIA! BABBO NATALE:QUANTI AMICI HAI PORTATO! E QUANTI BEI TRONCHI! ORA POSSIAMO COSTRUIRE FANTASTICI GIOCATTOLI DI LEGNO! COSA C’E’ IN QUELLA ENORME BUSTA? LUPO: CI SONO I RIFIUTI CHE GLI UMANI HANNO ABBANDONATO NEL BOSCO! BABBO NATALE: CHE TRISTEZZA !!! MA FORZA AMICI, METTIAMOCI A LAVORO… CON QUESTI RIFIUTI POSSIAMO COSTRUIRE ALTRI SPLENDIDI GIOCATTOLI! TUTTI INSIEME LAVORARONO SODO E RIUSCIRONO A COSTRUIRE MERAVIGLIOSI GIOCATTOLI PER TUTTI I BAMBINI DEL MONDO. BABBO NATALE ERA AL SETTIMO CIELO! BABBO NATALE: GRAZIE A TUTTI PER L’AIUTO… QUESTE SONO PER VOI! TUTTI: LE MEDAGLIE DELL’AMICIZIA

Votazioni chiuse!

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy