fbpx

CHE STRANO NATALE, IL PIU’ BELLO!

Referente: SARA CORIA

Scuola: PLESSO SCUOLA DELL' INFANZIA VIA DEL CARSO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO L. PERCO – gorizia
Classe: Sezione eterogenea

Descrizione:

SALVE A TUTTI,

SIAMO I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA “VIA DEL CARSO ” DI GORIZIA DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO L.PERCO DI LUCINICO. 

ABBIAMO ACCOLTO CON ENTUSIASMO E INTERESSE IL CONCORSO “DAI, LEGGIAMO! ” DELLA RAFFAELLO, PERCHE’ NOI PICCOLI LETTORI CONOSCIAMO MOLTO BENE IL KAMISHIBAI, ANZI E’ UNA DELLE  AVVENTURE PIU’ BELLE CHE FACCIAMO NELLA NOSTRA SCUOLA.  OGNI VOLTA E’ UN’EMOZIONE UNICA REALIZZARE I PERSONAGGI DEL NOSTRO TEATRINO, ESPLORARE  CON LA FANTASIA MONDI STRANI E VIVERE AVVENTURE FANTASTICHE. GRAZIE AL KAMISHIBAI ABBIAMO CONOSCIUTO E INVENTATO  PERSONAGGI  ALLEGRI E SPIRITOSI, COME  I MEMBRI DELLA FAMIGLIA LOMBRICHI, I QUALI CI HANNO GUIDATO, DURANTE IL PERIODO DI LEAD, ALLA SCOPERTA DI  PICCOLE NOZIONI SCIENTIFICHE…E CI HANNO AIUTATO IN MODO GIOCOSO  AD APPRENDERE QUESTO NUOVO MODO DI FARE DIDATTICA.

A PROPOSITO,  AL NOSTRO RIENTRO CI ASPETTAVANO A SCUOLA PER FESTEGGIARE GLI INSETTI DELLA PRIMAVERA,  CHE  DIVERTIMENTO!

QUEST’ANNO, PER CONTINUARE  LE NOSTRE AVVENTURE, LE MAESTRE  HANNO PROPOSTO DI SEGUIRE UN FILO MAGICO,  SI CHIAMA AMICIZIA, DA CUI ABBIAMO PRESO SPUNTO PER REALIZZARE  LA  STORIA” CHE STRANO NATALE, IL PIU’ BELLO”, UNA STORIA LETTA, ASCOLTATA, COLORATA E RAPPRESENTATA IN UN MUSICAL NATALIZIO RICCO DI EMOZIONI E TANTO DIVERTIMENTO, PERCHE’ IN FONDO PER NOI QUESTO E’ STATO: UNO STRANO NATALE, IL PIU’ BELLO!

 

Che strano Natale, il più bello
NATALE SI AVVICINA E NEL VILLAGGIO DI BABBO NATALE FERVONO I PREPARATIVI.
I FOLLETTI INTENTI AD IMPACCHETTARE REGALI, NON PERDONO L'OCCASIONE PER FARE BARUFFA . Elfo Natalino: "QUESTO REGALO LO VOGLIO CONFEZIONARE IO !!!!" Elfo Hope " NO, IO!!" Elfo Natalino "E ALLORA QUESTA LETTERA LA LEGGO IO" Elfo Hope "NO, LA LEGGO IO!!" E COSI' PER GIORNI...BABBO NATALE CERCA DI RABBONIRLI, SENZA, PERO’, RIUSCIRCI . "MIEI CARI, SMETTETELA DI LITIGARE E CERCATE DI AIUTARVI, LAVORANDO INSIEME SARA' TUTTO PIU' FACILE! " . "MA SONO STATI LORO A INCOMINCIARE!" dice Elfo Natalino ."NO, E' STATO LUI!" CONTROBATTE L' ALTRO , E COSI' AVANTI PER GIORNI.
BABBO NATALE È MOLTO TRISTE E PREOCCUPATO, I FOLLETTI NON RIESCONO A COLLABORARE, LITIGANO IN CONTINUAZIONE, FORSE LO SPIRITO NATALIZIO NON E' PIU'COSI' FORTE?
QUANDO TUTTO SEMBRA PERDUTO, ACCADE QUALCOSA DI VERAMENTE STRANO: I FOLLETTI SONO ATTRATTI DA UN BAGLIORE FOLGORANTE CHE PROVIENE DALLA STANZA DEI REGALI. ENTRANO E...
"OH! CHE MERAVIGLIA!" ESCLAMANO GLI ELFI IN CORO.UNO STRANO GOMITOLO DI FILO DORATO LUCCICA TRA LA MIRIADE DI GIOCATTOLI E DI ADDOBBI NATALIZI. "USIAMO QUESTO FILO DORATO PER INFIOCCHETTARE I REGALI!" ESCLAMA UNO DEI FOLLETTI. "SI'!"-RISPONDONO IN CORO TUTTI GLI ALTRI. INSIEME E SENZA LITIGARE SELEZIONANO I REGALI, LI CONFEZIONANO E LI ADORNANO CON QUELLO STRANO FILO DORATO.
NEL VILLAGGIO, FINALMENTE, È TORNATA LA PACE, UN'ARMONIA CHE BABBO NATALE SI GODE SEDUTO SULLA SUA POLTRONA, LEGGENDO LE LETTERINE DEI BAMBINI DI OGNI PARTE DEL MONDO.
ARRIVA NATALE, FINALMENTE. DURANTE LA MAGICA NOTTE, BABBO NATALE, CON LA SUA SLITTA TRAINATA DALLE PRODIGIOSE RENNE, DISTRIBUISCE I REGALI A TUTTI I BAMBINI DEL MONDO.
LA MATTINA, PERO', ACCADE QUALCOSA DI STRANO, QUANDO I BAMBINI SPACCHETTANO I REGALI, IL FILO DORATO, CHE DECORA TUTTE LE SCATOLE, COMINCIA AD ALLUNGARSI MAGICAMENTE. I BAMBINI INCREDULI, SEGUONO QUELLO STRANO FILO , "MA CHE SUCCEDE?"- si chiedono. ""GUARDATE!", " CHE STRANO FILO" " WOW , COME BRILLA!! " "DOVE VA?" , "SEGUIAMOLO!"
OGNI CAPO DEL FILO SI INTRECCIA CON IL CAPO DI ALTRI FILI E ALLA FINE, TUTTA LA TERRA RISULTA AVVOLTA DA UN INTRECCIO DI FILI, DIVENTANDO SIMILE AD UN GRANDE GOMITOLO DORATO. UN RINNOVATO SENTIMENTO DI AMICIZIA, DI SOLIDARIETA', DI GENTILEZZA DILAGA IN TUTTO IL MONDO, SI ESPANDE E SI INTRECCIA COME QUEL FILO DORATO CHE AVVOLGE LA TERRA. CHE STRANO NATALE, IL PIU' BELLO.

Votazioni chiuse!

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy