fbpx

IL BAGAGLIO DELLA TERRA

Referente: Monia Miliacca

Scuola: Istituto Comprensivo Narni Scalo – terni
Classe: Sezione eterogenea

Descrizione:

Già ormai da diversi anni con i bambini della nostra scuola si è intrapreso un percorso didattico di educazione ambientale. Diverse le iniziative intraprese negli anni, con la partecipazione di figure istituzionali di riferimento del nostro Comune. La storia nasce proprio dall’elaborazione e riflessione avvenuta durante uno di questi incontri. Alfonsino è un bambino curioso di 3 anni che desidera curare la terra. Un passato di parole pesanti e un futuro osservato con gli occhi della speranza. Ogni tavola offre lo spunto per la discussione sulle diverse tematiche ambientali, inquinamento, raccolta differenziata, riciclo per comprendere la necessità urgente di intraprendere azioni efficaci. 

Titolo: Il bagaglio della terra
Alfonsino chiede al papà: "Perché la terra è così disordinata? Sembra uno scarabocchiolo!" Il Papà risponde: "Si, hai proprio ragione! Siamo stati noi a ridurla in questo stato! Un vero groviglio! All'inizio non era mica così? Tutto era in ordine, bello e pulito. Poi, però, lungo il suo viaggio, il bagaglio della terra si è appesantito."
Alfonsino: "Guarda papà, poverina la terra ci sono quei signori che la picchiano! Papà: "Si Alfonsino si chiama INCIVILTÀ e DISPREZZO." Alfonsino: "Le dobbiamo mettere un cerotto!"
Alfonsino: "Papà, papà, la terra trema, ha tanto freddo, perché quella signora non le presta un giacchetto? Papà: "Quella è INDIFFERENZA!"
Alfonsino: "Oh, papino, la terra si sta sciogliendo come un ghiacciolo al sole e i due bimbi piangono!" Papà: "Si hai ragione, si chiama TRISTEZZA!
"Ma io ho un'idea!" - Dice il papà – “Dammi la mano e iniziamo un viaggio assieme. Cerchiamo di svuotare la terra delle parole brutte e pesanti e riempiamole il bagaglio di parole gentili."
Alfonsino: "Oh, guarda papà, due bambini che aiutano la terra e la accompagnano prendendola per mano!" Papà: "Si, sono rispetto e GENTILEZZA."
Alfonsino: "Papà c'è un bambino che abbraccia un albero e una mamma che annaffia i fiorellini!” Papà: "Si, ecco, quello è AMORE!"
Alfonsino: "Bello papà vedi come è tutto in ordine?” Papà: "Si quella è la FELICITÀ!"
Alfonsino vorrebbe tanto riuscire ad aiutare la terra. Il papà gli spiega che adesso l'importante è che vada scuola. Papà: "Vedrai che ti insegneranno a trovare una soluzione." Alfonsino allora va scuola e, quando torna a casa, al papà racconta: "Sai, oggi la maestra ci ha spiegato di cosa ha bisogno la terra ed io le ho promesso che da grande diventerò il dottore della terra. La maestra allora ha sorriso e mi ha dato una carezza!" Papà: “Ecco, quella è SPERANZA!

Concorso Kamishibai Raffaello 2022
Votazioni chiuse!

Risultato finale: 77 voti

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy