fbpx

Regolamento

CONCORSO a favore di Enti o istituzioni a carattere pubblico con finalità sociali/benefiche svolto in applicazione dall’art. 6 DPR 430/2001 punto 1 comma e) – Esclusioni da Manifestazioni a premio in quanto privo di scopo commerciale

“Un libro tutto mio”

La società Raffaello Libri S.p.A., con sede legale e amministrativa in Via Dell’Industria 21, 60037 Monte San Vito (AN), intende indire un’iniziativa destinata alle classi delle scuole primarie.

Territorio: Nazionale

Durata: Registrazione e caricamento contributi: dal 9 gennaio 2017 al 24 aprile 2017. Valutazione contributi: dal 25 aprile 2017 al 12 maggio 2017. Proclamazione e Assegnazione dei premi: dal 15 maggio 2017 al 2 giugno 2017.

Prodotto: Campagna di promozione della lettura e del catalogo Il Mulino a Vento

Destinatari: Classi delle scuole primarie. I contributi, anche se individuali, saranno comunque giudicati e gestiti come appartenenti alla classe di riferimento. L’iscrizione al concorso e l’invio dei contributi dovranno essere effettuati da un docente di riferimento (referente).

Premi:

Sezione 1: “Divento editore”

Classi

1° classificata

2° classificata

3° classificata

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

Sezione 2: “Amo leggere”

1° classificata

2° classificata

3° classificata

50 libri

40 libri

30 libri

Premio di partecipazione (per tutti i docenti che invieranno i contributi della propria classe): un codice per scaricare un titolo del catalogo Il Mulino a Vento in formato e-book, attraverso l’applicazione Raffaello Player. (Ogni classe riceverà un solo premio di partecipazione anche in caso di invio di più materiali.)

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La Raffaello Libri spa, con sede in via dell’Industria 21, 60037 Monte San Vito (AN), propone a tutte le scuole primarie il concorso di educazione alla lettura denominato “Un libro tutto mio”.

Il concorso prevede la valutazione e la premiazione di elaborati delle classi partecipanti, ispirati a un tema di riferimento.

Sono indette due sezioni: “Divento Editore” e “Amo leggere”. Ogni classe potrà partecipare a entrambe le sezioni.

Il concorso avrà inizio il 9 gennaio 2017 e terminerà il 24 aprile 2017.

Per la sezione “Divento editore!” sono previsti 15 premi, 3 per ogni classe di riferimento.
I partecipanti a questa sezione dovranno creare una copertina, composta da tutte le sue parti (illustrazione, titolo, didascalia di sottotitolo, sinossi e quarta di copertina, biografia dell’autore), di uno o più testi del catalogo Il Mulino a Vento.

Per la sezione “Amo leggere” sono previsti 3 premi, senza distinzione di classe.
Le classi e i docenti partecipanti a questa sezione dovranno inviare un contributo didattico di promozione alla lettura ispirato a uno o più titoli della catalogo Il Mulino a Vento.

Sono previsti, per entrambi i percorsi, dei materiali scaricabili o consultabili sul sito www.daileggiamo.it.

I contributi, anche se individuali, saranno comunque giudicati e gestititi come appartenenti alla classe di riferimento. L’iscrizione al concorso e l’invio dei contributi dovranno essere effettuati da un docente di riferimento (referente).

 

ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE

Possono partecipare tutte le classi della Scuola Primaria. Per la partecipazione occorre individuare un insegnante referente che iscrive la classe seguendo le istruzioni di seguito riportate.

L’insegnante che intende iscriversi lo farà attraverso il sito www.daileggiamo.it compilando il modulo “Iscriviti” con i propri dati (nome, cognome, e-mail, password), a partire dal 9 gennaio 2017 e fino alle 23:59 del 24 aprile 2017, seguendo le istruzioni ivi presenti.

Attraverso l’iscrizione il docente potrà scaricare il materiale di supporto per partecipare alla sezione scelta. A partire da lunedì 9 gennaio 2017 sarà possibile caricare sul sito www.daileggiamo.it i propri elaborati, compilando per intero i campi del modulo “Invia il materiale” (cui si potrà accedere solo se iscritti).

Nel modulo “Invia il materiale” verranno richieste le seguenti informazioni:

  • a quale percorso tra i due proposti si intende aderire;
  • i propri dati personali (Nome, Cognome, Indirizzo completo, indirizzo e-mail, data di nascita, telefono) ed i dati della classe partecipante (classe, sezione, nome ed indirizzo della scuola);
  • l’accettazione del regolamento “Dichiaro di aver letto il regolamento che accetto in ogni sua parte e autorizzo la pubblicazione del contributo, dei miei dati e dei riferimenti della classe così come indicato nel Regolamento”.

INVIO DEI CONTRIBUTI

Le modalità di documentazione degli itinerari sono lasciate alla scelta del docente, da scegliersi nei seguenti formati: documento word o PDF, immagini in jpeg o png, power point, video (formati avi, mp4, mkv).

I materiali potranno essere inviati anche utilizzando WETRANSFER alla casella di posta elettronica: promozione@raffaelloeditrice.it.

Tutti gli elaborati, anche quelli che non dovessero risultare vincitori, saranno pubblicati, previa autorizzazione del docente di riferimento, sul sito www.daileggiamo.it in un’apposita sezione dedicata alle “buone pratiche” connesse alla promozione della lettura e potranno diventare patrimonio comune di scambio e confronto tra docenti.

Invitiamo le classi a inviare, assieme al materiale, una foto di classe che ritrae gli alunni con i libri Raffaello. Le foto saranno anch’essere pubblicate assieme al materiale su un’apposita pagina del sito www.daileggiamo.it. Per poter vedere pubblicate online le proprie foto di classe è obbligatorio compilare la liberatoria per ogni alunno.

 

CARATTERISTICHE DEL CONTENUTO

I contributi dovranno:

  • essere coerenti con la richiesta del concorso (realizzazione di una quarta di copertina di un libro appartenente al catalogo Il Mulino a Vento, o realizzazione di un progetto didattico ispirato a un libro del catalogo Il Mulino a Vento)
  • contenere eventuali testi in lingua italiana.

Ogni contributo non dovrà presentare contenuti offensivi, contrari al comune senso del pudore, che offendano la dignità delle persone citate, che pubblicizzino in qualche modo prodotti e/o marchi o una qualsiasi religione o ordine religioso.

Si precisa inoltre che:

  1. il referente dichiara di essere responsabile del contenuto del contributo manlevando e mantenendo indenne Raffaello Libri Spa e sarà tenuto a risarcire Raffaello Libri Spa da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, ivi incluse eventuali spese legali, anche di carattere stragiudiziale, che dovesse subire in conseguenza della violazione di quanto sopra indicato;
  2. il referente è infine altresì responsabile dell’accertamento che la pubblicazione del contributo non sollevi alcun tipo di controversia legale e non sia lesiva dei diritti altrui. Eventuali inadempienze saranno sanzionate con l’esclusione dal concorso oltre alla richiesta di eventuali risarcimenti;
  3. l’invio del contributo per la partecipazione al concorso comporta l’autorizzazione alla pubblicazione dello stesso a titolo gratuito su materiali pubblicitari (a stampa, internet, ogni eventuale materiale pubblicitario futuro), sia vincente che non vincente e/o su altro supporto per diverse finalità. In caso di vincita potrà inoltre essere pubblicata a corredo del contributo l’indicazione della classe e il nome dell’istituto scolastico.

 

SCELTA DEI VINCITORI

VALUTAZIONE DEGLI ELABORATI

Tutti i contributi che risponderanno ai requisiti richiesti, ivi compresa la completezza dei dati forniti in fase di partecipazione, inviati entro il 24 aprile 2017 (farà fede la data di caricamento on line) saranno soggetti a una selezione da parte di una giuria composta da 3 (tre) membri, individuati dalla società promotrice tra i propri dipendenti e collaboratori. I membri della giuria provvederanno a eleggere tra loro, a maggioranza assoluta, il Presidente di giuria.

I contributi saranno suddivisi nelle due sezioni (“Divento editore” e “Amo leggere”).

  • Per la sezione “Divento editore”, verranno a loro volta suddivisi in 5 categorie, a seconda della classe di riferimento.
  • Per la sezione “Amo leggere”, verranno raccolti entro un’unica categoria.

Tale giuria tecnica procederà a proclamare il vincitore, a suo insindacabile giudizio, tenendo conto dell’attinenza al tema trattato, della fantasia mostrata e della creatività.

I contributi saranno numerati progressivamente ed ogni giudice esprimerà un voto per ogni contributo da 1 a 10. ll contributo che avrà ottenuto il maggior numero di voti (dato dalla somma dei voti espressi da ogni giudice) risulterà vincitore.

Il suddetto sistema di votazione consentirà di stilare una graduatoria così da poter utilizzare, in caso di irreperibilità/mancata accettazione della classe vincitrice, il nominativo successivo in classifica come riserva. Nel caso in cui ci siano dei pari merito (stesso miglior punteggio), per stabilire quale si aggiudicherà il premio o il posizionamento tra le riserve, verrà effettuata l’estrazione tra quelli risultati in pari merito.

Entro il 15 maggio 2017 la giuria redigerà apposito verbale dal quale risulterà il riferimento dell’insegnante e della classe vincitrice e delle riserve con i relativi punteggi ottenuti (la graduatoria verrà verbalizzata fino alla quinta posizione). La giuria procederà alla votazione a suo insindacabile giudizio e viene esclusa ogni possibilità di adire le vie legali.

 

PREMI

I premi consisteranno in biblioteche di testi del Gruppo Editoriale Raffaello, e saranno così distribuiti:

Sezione 1: “Divento editore”

Classi

1° classificata

2° classificata

3° classificata

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

50 libri

40 libri

30 libri

Sezione 2: “Amo leggere”

1° classificata

2° classificata

3° classificata

50 libri

40 libri

30 libri

Ogni classe potrà partecipare a entrambe le sezioni; inoltre potrà inviare più contributi per ogni sezione, ma potrà comparire una sola volta nella classifica di riferimento e pertanto ogni volta sarà tenuto in considerazione esclusivamente il contributo che avrà ottenuto il maggior numero di voti da parte della giuria.

 

COMUNICAZIONE E ACCETTAZIONE DI VINCITA

I referenti delle classi vincitrici riceveranno un’e-mail all’indirizzo rilasciato in fase di registrazione entro 15 giorni dalla data di verbalizzazione e dovranno accettare la vincita nelle tempistiche e nei modi indicati nella comunicazione. I risultati del concorso saranno inoltre resi pubblici sul sito www.daileggiamo.it, sui canali di comunicazione del Gruppo Editoriale Raffaello e su altri canali di comunicazione (stampa, social, etc.).

Il ricevimento della documentazione richiesta in fase di registrazione o di invio dei contributi è condizione necessaria per la convalida della vincita: in assenza la vincita non potrà essere confermata e si passerà pertanto alla prima riserva utile. La Raffaello Libri Spa si riserva di effettuare le verifiche per accertare la regolarità della partecipazione nonché la correttezza dei dati indicati in fase di partecipazione.

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  1. I referenti dichiarano che le norme che regolano la presente iniziativa promozionale gli sono state illustrate in modo esaustivo sul sito www.daileggiamo.it.
  2. La partecipazione è libera e completamente gratuita senza alcun obbligo di acquisto di alcun tipo di prodotto. Resta a carico dei partecipanti la normale spesa di connessione ai fini della partecipazione e per la presa visione dell’eventuale comunicazione di vincita.
  3. La Raffaello Libri Spa non si assume nessuna responsabilità per qualsiasi problema di accesso, impedimento, disfunzione o difficoltà riguardanti gli strumenti tecnici, il computer, la linea telefonica, la trasmissione o la connessione, il collegamento internet che possa impedire la partecipazione all’iniziativa.
  4. Il referente è responsabile della gestione della casella di posta elettronica indicata in fase di partecipazione, con particolare riferimento: alla presa visione dell’eventuale mail di vincita; all’adozione delle misure di sicurezza che impediscono ad altri soggetti dallo stesso non autorizzati di accedervi.
  5. I dati personali saranno trattati, con e senza l’ausilio di strumenti elettronici, nel pieno rispetto di quanto previsto dal D lgs. 196/2003 per le finalità legate alla presente iniziativa promozionale, nonché per un periodo di tempo proporzionato a tali finalità, in funzione delle quali viene svolto il trattamento. Trattamento dei dati personali: Inviando il proprio contributo il Partecipante autorizza Raffaello Libri Spa a pubblicare: – il contributo inviato; – le didascalie relative ai dati personali dell’insegnante ed i riferimenti della classe di alunni rappresentata inviati a corredo. Dalla pubblicazione del contributo e dei dati personali, non deriverà, in capo al Partecipante e/o suoi aventi causa alcun diritto ad un corrispettivo. INFORMATIVA ex art. 13 D.lgs. 196/03 “Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del D.lgs. 196/03, la società Raffaello Libri S.p.A. con sede legale in Via Dell’Industria 21, 60037 Monte San Vito (AN) informa i Partecipanti che i loro dati personali saranno trattati, con modalità manuali, informatiche e/o telematiche, per consentire la loro partecipazione al concorso di cui al presente regolamento. Il conferimento dei dati è obbligatorio per la finalità di cui sopra in mancanza del quale non sarà possibile partecipare al concorso.
  6. La partecipazione comporta l’accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel presente Regolamento senza limitazione alcuna.
  7. Per ogni richiesta relativa al presente progetto educativo è possibile scrivere a: promozione@raffaelloeditrice.it
  8. Foro competente in via esclusiva, per l’interpretazione e l’applicazione del presente regolamento sarà quello di Ancona.

Copyright © Raffaello Libri S.p.A. | P. IVA 01479570424 | Dati Societari | Privacy Policy | Cookie Policy

Condividi questa pagina!