Dai, leggiamo!

Archivio Autore

RAGAZZA DI VENTO approda alla fase finale del Bancarellino 2019!

Ci siamo anche quest’anno, e in ottima compagnia!
Ragazza di vento di Gabriella Santini è stato selezionato nella 20ina di titoli finalisti del Premio Bancarellino, che approdano ora al “Progetto Lettura”, la seconda fase, che vede i giudici più severi: i ragazzi delle scuole che leggeranno i libri selezionati e decreteranno il vincitore finale!

Il romanzo di Gabriella Santini si è già aggiudicato l’edizione 2018 del Premio Castello di Sanguinetto, regalandoci una bella sorpresa. Incrociamo ora le dita fino a maggio, affidando ad Aimée, Moira, Desdemona e gli altri protagonisti il compito di accompagnare i giovani lettori in una storia che li aiuti a capire e capirsi, fatta di amicizia e scelte coraggiose.

In bocca al lupo a noi e a tutti i partecipanti!
Leggete l’intervista all’autrice e la recensione apparsa su Andersen.

E voi, cosa vorreste leggere quest’anno?

Il 2019 è ormai cominciato da qualche giorno, i banchi delle aule sono tornati a riempirsi dopo la pausa natalizia e anche noi siamo tutti in postazione pronti ad affrontare questo nuovo anno di letture!

Il sito daileggiamo è nato come spazio dedicato a voi, insegnanti, librai, bibliotecari o semplicemente appassionati al mondo della letteratura per bambini e ragazzi.
Ed è proprio a voi che ci rivolgiamo: cosa vorreste leggere nei prossimi mesi?

Perché sì, noi abbiamo tanti libri in cantiere e belle novità che vi presenteremo, ma vorremmo anche sapere da voi cosa manca, se manca qualcosa, quando si parla di letteratura per ragazzi.
Quando dovete parlare ai bambini di temi importanti e delicati, quando sono loro, con le loro storie e le loro domande, a interrogarvi, e magari un libro potrebbe rispondere.

Accanto alle nostre idee e alla nostra esperienza vorremmo le vostre voci, i vostri racconti, le vostre esigenze, per far sì che ci sia davvero un libro per tutti i bambini e per tutti i ragazzi.
Scriveteci all’indirizzo promozione@grupporaffaello.it: raccoglieremo le vostre idee e chissà che non le ritroviate nei progetti futuri!

Perché “un buon libro è un compagno che ci fa passare dei momenti felici”, come scriveva Giacomo Leopardi.
E noi auguriamo a tutti questa felicità!

A Natale puoi…

A Natale puoi… abbracciare
Scambiarsi gli auguri vuol dire stringere a sé chi si vuole bene.

A Natale puoi… brillare.
Le luci che ti circondano ti illuminano. E allora sei ancora più bello!

A Natale puoi… cantare.
Anche se sei stonato, non dirmi che non hai canticchiato Jingle Bells almeno una volta sotto le feste!
E non ti sei sentito un po’ più allegro?

A Natale puoi… dormire.
Puoi essere un po’ più pigro, rimanendo al caldo sotto al piumone.

A Natale puoi… esagerare.
Un pezzetto di torrone qua, una fetta di pandoro là… senza rimorsi!

A Natale puoi… fantasticare.
Babbo Natale che arriva sul tetto con la renna, il sacco di tela pieno di doni… largo alla fantasia!

A Natale puoi… giocare.
Sul tappeto davanti al camino, intorno al tavolo con le carte.
Il tempo rallenta e si dilata.

A Natale puoi… hashtaggare.
Eh sì, questo me lo sono quasi inventato… ma quale periodo migliore per individuare le parole chiave?

A Natale puoi… inventare.
Un albero hi-tech, un presepe eco-sostenibile, un regalo fatto a mano. Riscoprirsi creatori!

A Natale puoi… leggere.
Una coperta, un tè bollente, un divano. C’è un tempo migliore per dedicarsi al libro preferito?

A Natale puoi… meravigliarti.
La magia delle luci, gli addobbi in città e magari un po’ di neve a ricoprire tutto. E gli occhi si ri-aprono sul mondo!

A Natale puoi… nascondere.
Una caccia al tesoro per trovare i regali? Perché no, è sempre un’idea divertente!

A Natale puoi… osare.
Il tempo delle feste regala anche il coraggio, per andare incontro a chi è solo.

A Natale puoi… parlare.
I giorni di festa permettono di incontrarsi con più calma e farsi due chiacchiere distese, lasciando per un attimo da parte la frenesia di tutti i giorni.

A Natale puoi… quadruplicare.
Sorrisi, abbracci, incontri… chi più ne ha più ne metta!

A Natale puoi… raccontare.
“Ehi, ma ti ricordi l’anno scorso che abbiamo combinato?” ricordando il passato più o meno recente, insieme ai complici delle avventure.

A Natale puoi… sognare.
Il regalo che vorresti ricevere, la persona che vorresti rivedere, un posto nuovo in cui dovrai andare… e chissà che il sogno non si realizzi!

A Natale puoi… trovare.
Un regalo che non ti aspettavi, un parente che non vedi da tempo. La sorpresa è dietro l’angolo.

A Natale puoi… unire.
Radunare attorno al tavolo le persone più care, ricreare una comunità. Che grande occasione!

A Natale puoi… vegliare.
L’attesa non pesa, anzi si riempie di gioia e speranza… e diventa tempo prezioso.

A Natale puoi… zuccherare!
Perché se non è proprio vero che siamo tutti più buoni, è vero che ognuno un po’ di dolcezza può crearla!

Potete continuare anche voi, realizzando il vostro vocabolario per il Natale… 
E tanti auguri di buone feste, cari lettori!

Libri sotto l’albero – Proposte per un NATALE di libri!

Manca ormai poco, la festa più bella è alle porte!
Le vetrine sono piene di luci, i negozi sono vestiti a festa, alberi colorati addobbano le vie delle città e le case… e voi piccoli e grandi lettori siete pronti per il Natale?
Tanti sono i libri che raccontano la magia della festa più amata, noi vi suggeriamo alcuni titoli da leggere insieme davanti al camino o mettere sotto l’albero come doni speciali.

Per la fascia 3-6:

LA CASA DI BABBO NATALE (Raffaello Ragazzi, € 12.90)
Che cosa succede a casa di Babbo Natale la sera della Vigilia?
Un libro cartonato e un puzzle 3D per leggere e costruire insieme!

 

BUON NATALE (Raffaello Ragazzi, € 4,90)
L’album con stickers per colorare e giocare, scoprendo personaggi e storie sul Natale!

 

 

LA BIBBIA RACCONTATA AI BAMBINI (Raffaello Ragazzi, € 11,90)
Dalla prestigiosa penna di Fulvia Degl’Innocenti, tutte le storie fondamentali del Vecchio e del Nuovo Testamento illustrate da Laura Penone.

 

Il PIÙ BEL PRESEPE (Raffaello Ragazzi, € 8,90)
La storia della nascita di Gesù e un presepe da costruire senza usare forbici né colla!

 

 

LA MIA VALIGETTA DELLE FIABE (Raffaello Ragazzi, € 12,90)

Un libro con quattro fiabe illustrate e quattro puzzle da ricostruire.

 

 

CANTIAMO IL NATALE (Raffaello Ragazzi, € 9,90)
Le più belle canzoni di Natale in una raccolta per tutta la famiglia, per cantare insieme accompagnati dal CD.

 


6+
NATALE È ARRIVATO (Il Mulino a Vento, Serie Gialla, € 6,00)

Perché Babbo Natale si fa vedere solo a Natale?
Che combina negli altri mesi dell’anno?
Un simpatico racconto per comprendere il vero senso del Natale.

 

7+
SAN FRANCESCO E IL PRESEPE (Il Mulino a Vento, Serie Rossa, € 7,00)

La storia di San Francesco, raccontata nel rigore della verità storica, e l’invenzione della tradizione del presepe.

 

11+
CANTO DI NATALE (Il Mulino a Vento, Classici, € 9,00)

Tutto può accadere nella notte più magica dell’anno… tre strani fantasmi, quello del Passato, del Presente e del Futuro, condurranno Scrooge per mano in un viaggio nel tempo e gli faranno capire il vuoto e la solitudine della sua vita. Il classico senza tempo di Charles Dickens tradotto e adattato da Emanuela Tarascio.

Scopri qui la nostra proposta completa per il Natale!

RAGAZZA DI VENTO conquista IL PREMIO CASTELLO DI SANGUINETTO!

“Chi ben comincia…”
Noi, questo 2018, lo apriamo con una bellissima notizia: Ragazza di vento ha vinto il 1° premio della 68° edizione del Premio Castello di Sanguinetto!

Siamo orgogliosi e felici di questo importante traguardo, che ci regala un posto di prestigio nel più antico premio letterario di narrativa per ragazzi.
La cerimonia di premiazione è avvenuta domenica 21 ottobre, in presenza della giuria tecnica e degli oltre 90 ragazzi delle scuole secondarie di primo grado del veronese. 
Il valore più importante del premio sta proprio nella scelta affidata ai giovani lettori, che hanno decretato la vittoria del romanzo di Gabriella Santini, arrivato nella terzina finalista con “Cento passi per volare” di Giuseppe Festa e “Desideria” di Elisa Castiglioni.
Il professore Paride Piasenti, per anni presidente della giuria, ha dato l’impronta allo spirito del premio: “noi abbiamo sempre cercato di premiare opere che offrano ai ragazzi il gusto della lettura, che siano loro adatte, ma non ritagliate soltanto sulla loro attuale statura psicologica di undicenni o tredicenni. Cerchiamo libri che siano compagni di viaggio di un più lungo itinerario dello spirito”.
E il romanzo di Gabriella Santini accompagna i giovani lettori lungo un itinerario in cui si racconta di vita a scuola, compagni di classe “outsider”, dinamiche familiari non sempre facili e di una malattia, l’anoressia, silenziosa e insidiosa. Ma anche e soprattutto della potenza dell’amicizia, quella vera, che salva.

Da oggi saremo anche noi parte di questo lungo cammino, e auguriamo a tutti i lettori, di oggi e di domani, un buon viaggio nella lettura con Aiméèe, Moira, Desdemona e tutti i protagonisti di Ragazza di vento.

→ Leggi qui la storia del Premio Castello di Sanguinetto.
→ Leggi qui l’articolo dell’Accademia delle Belle Arti di Ancona dedicato all’autrice.
→ Leggi qui l’intervista all’autrice.
→ Per acquistare il romanzo: Raffaello Bookshop.
→ Per organizzare un incontro con l’autrice scriveteci all’indirizzo: promozione@grupporaffaello.it.

 

 

L’ultimo gladiatore di Pompei

79 D.C.: L’ERUZIONE DEL VESUVIO
Seguendo con il fiato sospeso le avventure di due ragazzini, Tito e Lucilla, entriamo nella vita quotidiana dell’antica Pompei: dentro le case, a scuola, per strada, nelle botteghe. Scopriamo cosa accadde per davvero in quei terribili giorni in cui il Vesuvio allungò la sua lingua di fuoco sulla città. Conosciamo i sentimenti, le gioie, i sogni, la paura e l’orrore che gli abitanti hanno vissuto circa duemila anni fa. 
Un racconto in cui la Storia, quella vera, si mescola alle emozioni forti, fino a sembrare di essere anche noi lì, insieme ai pompeiani, per fuggire via da un improvviso inferno incandescente.

PER PARLARE DI

Avventura
Amicizia
Memoria Storica

CLASSI DI RIFERIMENTO

Classi 4°-5° Scuola Primaria. Progetto didattico – L’ULTIMO GLADIATORE DI POMPEI – PRIMARIA
1 Scuola Secondaria di I grado. Progetto didattico – L’ULTIMO GLADIATORE DI POMPEI – SECONDARIA

 

Contattateci

Hai delle domande? Vuoi inviarci dei suggerimenti o un tuo progetto?
Inviaci un'e-mail o un messaggio sui nostri account social.

Visita i nostri siti

Raffaello Ragazzi Il Mulino a Vento